Cosa dovrebbero aspettarsi i primi surrogati

All'inizio, i surrogati per la prima volta si rendono conto di quanti dettagli e cura vanno in un accordo di maternità surrogata.

Il momento in cui una donna decide di diventare surrogata è un momento che non dimenticherà mai. Cambierà la vita perché sta per aiutare a realizzare finalmente i sogni dei genitori. Per prepararsi meglio, ecco alcuni punti salienti su cosa dovrebbero aspettarsi i surrogati per la prima volta.

 

Il processo di applicazione

Ad una agenzia di maternità surrogata, il processo di candidatura è il primo passo che una donna farà. A volte può telefonare prima all'agenzia e parlare con un membro del team di ammissione per saperne di più. Ma in realtà, è più comune che presenti la sua domanda piuttosto che chiamare.

Ci sono molti dettagli per l'applicazione, quindi assicurati di dedicare un po 'di tempo per compilarla. Un'agenzia vorrà conoscere la tua salute generale, la tua famiglia e il numero di bambini, l'occupazione e altro ancora.

Ci sono alcune cose che un'agenzia deve verificare. Un esempio è che il richiedente ha un'età compresa tra i 20 ei 40 anni. Un'agenzia vuole anche assicurarsi che una donna abbia avuto almeno un parto vivo di successo senza complicazioni. I candidati surrogati dovrebbero anche avere facili gravidanze e consegne.

 

Cosa dovrebbero aspettarsi i primi surrogati

Lo screening per i primi surrogati

I candidati surrogati sono sorpresi di apprendere quanto lo screening è coinvolto nel processo. È perché i futuri genitori stanno investendo il loro tempo, emozioni e denaro per costruire la loro famiglia attraverso la maternità surrogata. Devono dipendere da un'agenzia di maternità surrogata rispettabile per qualificati surrogati.

I livelli di questo includono quanto segue:

  • Passare il processo di intervista
  • In fase di screening medici e psicologici
  • Controllo dei precedenti

E altro ancora ...

Diventare un surrogato richiede impegno, dedizione e pazienza per affrontare l'intero processo.

 

Cosa dovrebbero aspettarsi i primi surrogati

Comprensione dei farmaci 

I surrogati in un'agenzia sono anche chiamati portatori gestazionali. Ciò significa che non ci sono legami genetici con i bambini che stanno trasportando.

Per preparare un surrogato per un trasferimento di embrioni tramite fecondazione in vitro, deve assumere farmaci. Mentre ogni specialista della fertilità e clinica IVF sono diversi, la maggior parte ha un portatore gestazionale che inizia il suo trattamento poche settimane prima della procedura.

Avrà un programma di farmaci che spiega la frequenza e come somministrare la dose (iniezioni orali, intramuscolari o supposte).

I farmaci surrogati gestazionali più comuni sono estrogeni, progesterone, lupron, aspirina, acido folico e vitamine prenatali.

 

Cosa dovrebbero aspettarsi i primi surrogati

I contratti legali

Un accordo di maternità surrogata è tra i genitori intenzionali e il surrogato. Questo contratto spiega ciò che i genitori intenzionali vorrebbero dal loro portatore gestazionale.

Ad esempio, i suoi genitori intenzionati potrebbero volere che mangi solo cibo biologico. Se questo è il caso, un surrogato deve seguire quei desideri. Riceverà anche un risarcimento per eventuali spese aggiuntive per l'acquisto di prodotti biologici.

Un accordo di maternità surrogata protegge sia i futuri genitori che il surrogato - espone tutto rendendo l'accordo molto più chiaro per tutti.

Per saperne di più sull'essere un surrogato gestazionale, visita Concezioni straordinarie o chiama il 760-438-2265.