Come Kardashian sta sensibilizzando sul perché sia ​​necessaria la maternità surrogata

La maternità surrogata delle celebrità aumenta la consapevolezza su così tante questioni importanti. 

 

L'attenzione dei media è salita alle stelle da quando i rapporti suggeriscono che Kim Kardashian e Kanye West stanno usando un surrogato per portare il loro terzo figlio. Mentre alcuni vogliono tenere il passo con queste storie di celebrità, è successo qualcos'altro. Le notizie di Kardashian aumentano la consapevolezza del perché maternità surrogata è necessario dal punto di vista medico.

 

Surrogazione: infertilità

Uno dei motivi più comuni per cui i futuri genitori hanno bisogno di un surrogato per trasportare i loro figli derivano dall'infertilità. Un esempio di questo è un sopravvissuto al cancro che diventa sterile a seguito di interventi chirurgici o trattamenti.

Per una donna, questi casi possono variare dal cancro uterino al carcinoma ovarico che richiede un'isterectomia.

Ci sono anche problemi uterini che possono rendere difficile concepire e portare a termine un bambino. Queste cause possono includere fibromi diffusi o cicatrici uterine.

Molti futuri genitori che cercano la maternità surrogata ci hanno pensato per un bel po 'di tempo. Si rendono conto che a surrogato può aiutarli a portare il loro bambino.

 

Surrogazione: complicanze della gravidanza

La maternità surrogata è anche un'opzione se ci sono una storia di complicazioni della gravidanza. Un altro esempio è una donna che ha bisogno di una madre surrogata ma è già una madre. Per qualche motivo particolare, avere un'altra gravidanza non è la migliore scelta medica. Questo potrebbe essere per la sua salute o per il benessere del suo bambino.

Per stare al passo con i Kardashian, così come per altri resoconti dei media, Kim Kardashian ha avuto complicazioni a causa delle sue precedenti gravidanze. Ciò è stato rivelato anche nella sua intervista con Allure Magazine quando un giornalista ha chiesto se voleva un altro bambino.

“Mi piacerebbe, ma ho avuto molte e molte complicazioni. Ho avuto la preeclampsia. E poi ho anche avuto qualcosa chiamato placenta accreta. Abbiamo esplorato la maternità surrogata. Ci stiamo pensando ”, ha condiviso Kardashian.

Altre complicazioni della gravidanza possono includere quanto segue:

  • aborti spontanei
  • Parto prematuro e nascita
  • Gravidanze ectopiche

Come accennato in precedenza, un medico può consigliare ai propri pazienti di non tentare un'altra gravidanza a causa di complicazioni precedenti. Sono questi tipi di casi medici in cui una donna può decidere che la maternità surrogata potrebbe essere giusta per lei.

Surrogazione: condizioni di salute preesistenti

Alcune condizioni mediche possono rendere la gravidanza pericolosa per le donne. In questi tipi di casi, la maternità surrogata può essere l'opzione migliore in modo che le donne e i loro bambini non ancora nati possano rimanere sani e salvi.

Queste condizioni di salute preesistenti possono includere:

  • Alta pressione sanguigna
  • Malattia del cuore
  • Diabete
  • Malattie renali
  • Malattie autoimmuni come il lupus o la sclerosi multipla

E altro ancora.

Un'altra condizione preesistente è la sindrome dell'ovaio policistico (PCOS). Qualcuno con questo disturbo medico può avere difficoltà a rimanere incinta e può correre un rischio maggiore di aborto spontaneo.

Alcuni farmaci per mantenere la salute di una donna che non è sicuro da usare durante la gravidanza sono un altro motivo per cui la maternità surrogata può essere la scelta più sicura.

Mentre una gravidanza tradizionale potrebbe non essere un'opzione per alcune donne, è importante ricordare che ci sono sempre alternative alla costruzione di una famiglia.