Quali sono gli aspetti medici della maternità surrogata? Infografica

Condividi questa immagine sul tuo sito

UTILIZZO

Un candidato surrogato di successo:

  • Ha già partorito
  • Ha meno di 39 anni
  • Ha un BMI inferiore a 32 e fino a 35 considerati in Canada.

Aspetti importanti che verranno considerati:

  • Com'è stata la tua precedente gravidanza e parto?
  • Hai delle condizioni mediche preesistenti?
  • Com'è la tua salute mentale?
  • Prendi delle medicine?
  • Fumi, droghi o bevi?

I surrogati devono essere totalmente privi di farmaci?

Molti surrogati assumono farmaci. Il fatto che il tuo ti permetta o meno di essere surrogato dipende da quelli che prendi e se ci sei stato per la tua precedente gravidanza. Verificare con un medico.

SCREENING

Cosa succede agli appuntamenti di screening?

  • Test medici

Ciò includerà un esame fisico e una revisione della tua storia medica, ginecologica e della gravidanza.

  • Screening psicologico

Ciò includerà una visita di consulenza.

  • Test di laboratorio

Il tuo sangue e le tue urine verranno spediti in un laboratorio. Potrebbe anche essere richiesto di fornire un Pap test o campioni di coltura cervicale.

  • Ultrasuono
  • sonohysterogram

Questo è un test dell'acqua del tuo utero per assicurarti che la forma del tuo utero sia normale.

Quanto dura lo screening?

Generalmente, questo può essere fatto in una sola visita e richiederà circa mezza giornata.

Cosa succede se il mio screening mostra qualcosa di anormale?

Spesso, queste cose sono gestibili ma potrebbero richiedere una piccola procedura o trattamento per continuare.

Esiste una correlazione tra la gravidanza e la mia tiroide?

Sì, ma è possibile assumere farmaci per la tiroide durante la gravidanza per ottenere tutto in ordine.

TRASFERIMENTO DELL'EMBRIONE

Trasferimento di embrioni congelati medicati

Questo processo prevede l'assunzione di ormoni (estrogeni e progesterone) fino alla gravidanza di 12 settimane.

Trasferimento naturale di embrioni congelati

Meno comune, questo metodo si baserà sul tuo ciclo mestruale naturale e non avrai bisogno di assumere molto progesterone. Non è possibile assumere estrogeni con un trasferimento naturale.

Com'è il processo di trasferimento?

  • In generale, non richiede sedazione
  • Arriverete idratati e con la vescica piena
  • Ti verrà preparato in modo simile a prima di un Pap test
  • Un piccolo catetere verrà inserito nell'utero
  • L'embrione verrà inserito indolore
  • L'intera procedura dura alcuni minuti.

Allora cosa?

  • 12-14 giorni dopo, eseguirai esami del sangue per confermare la gravidanza.
  • A 6 settimane, avrai un'ecografia per la vitalità. Ci saranno ultrasuoni occasionali in seguito.
  • A 10 settimane, farai un test NIPT.
  • A partire da 12 settimane, procederai generalmente come con una gravidanza "normale".