Perché i surrogati esperti lavorano presso la CE?

Shannon, un ex surrogato della CE, ora lavora presso il dipartimento del Team di ammissioni per la maternità surrogata.

A Concezioni Straordinarie, ogni surrogato riceve il massimo livello di assistenza personalizzata e l'attenzione che merita. Danno così tanto di se stessi per portare un bambino per un genitore designato in modo da poter provare l'amore di un bambino.

Concezioni straordinarie risponde facendo tutto il possibile per superare i bisogni e le aspettative dei suoi surrogati. L'agenzia è spesso descritta da molti come l'esempio modello in un settore compassionevole.

A causa di questa qualità di cura, i surrogati esperti sono desiderosi di unirsi a Concezioni Straordinarie quando diventa disponibile una posizione presso l'agenzia. Un ex surrogato è Shannon che ha recentemente accettato il suo nuovo ruolo nel dipartimento Surrogacy Admissions Team.

"Lavoravo in un altro posto e ho ricevuto una telefonata dal coordinatore che ho avuto durante il mio ultimo viaggio [di maternità surrogata] presso Concezioni straordinarie, e lei voleva sapere se stavo cercando un lavoro", ha detto Shannon. "Mi sono davvero emozionato perché ho sempre desiderato lavorare qui, ma non sapevo come procedere."

Come dice il vecchio detto, quando una porta si chiude, un'altra si apre. E Shannon è così felice di aver varcato la soglia delle Concezioni Straordinarie.

“Adoro parlare con i nostri surrogati. Adoro ascoltare le loro esperienze ed essere parte di dove si trovano nel processo ", ha detto.

Per Shannon, è al loro fianco ad ogni passo come le straordinarie concezioni erano per lei. Quando i surrogati apprendono che Shannon era un ex portatore gestazionale di Extraordinary Conceptions, tra loro si verifica una connessione immediata e personale.

È una risposta naturale perché Shannon ha camminato nei loro panni.

Molti dei colleghi di Shannon concordano sul fatto che abbia il talento innato di alleviare la mente di un surrogato fornendo le informazioni di cui hanno bisogno per ridurre al minimo i nervi, in particolare quando si avvicina la data di consegna.

"Shannon ha la conoscenza di ciò che serve per essere un surrogato, le lotte, gli ostacoli e le gioie di ciò che è come fare un regalo così straordinario ed è disposta a condividere la sua esperienza personale con i nostri candidati surrogati", direttore del dipartimento di maternità surrogata Candace Simpson ha detto.

Shannon ha un'intuizione, una saggezza e una compassione incredibili. È lì per i surrogati per aiutare a navigare sulle montagne russe ormonali della gravidanza e per celebrare le pietre miliari della maternità surrogata.

“Ho appena fatto loro sapere come andrà tutto bene. Non appena i surrogati vedono i loro genitori designati mentre tengono in braccio il loro bambino l'esperienza ne vale davvero la pena ”, ha detto. “La maggior parte dei surrogati tornano a diventare ripetizioni perché adorano quella sensazione di poter dare qualcosa di così speciale agli altri. Questo è quello che mi è successo. "

Quando le persone chiedono a Shannon della sua esperienza di maternità surrogata personale, è così sincera, condividendo quanto sia stato fantastico l'intero viaggio per lei. Mentre è difficile esprimere a parole, le lacrime agli occhi di Shannon dicono tutto.